Bacheca messaggi Meetup Isola d'Ischia Meetup Isola d'Ischia › Ufficio Stampa e Comunicati

Ufficio Stampa e Comunicati

Andrea D.
Aboliamoli.eu
Forio, NA
Post n.: 1.336
L'ho modificato un po', attendo eventuali suggerimenti prima di inviarlo.

LISTA CIVICA "GRILLO" ELEZIONI AMMINISTRATIVE FORIO 2008

Anche sulla nostra Isola, così come sta avvenendo un po' in tutta Italia, si comincia a discutere dell'eventualità di presentare una lista civica per le prossime elezioni amministrative; in particolare, la prossima primavera si svolgeranno nel Comune di Forio.
Abbiamo bisogno di persone capaci, oneste, pulite, trasparenti e nuove, che concordino su un progetto comune, che poi è quello che dovrebbero condividere tutti gli iscritti al Meetup Amici di Beppe Grillo dell'Isola d'Ischia, perché viene per la gran parte da quello di cui Grillo scrive quotidianamente sul suo blog.

"I cittadini devono entrare in politica direttamente. Per la loro tutela e per quella dei loro figli.
I Comuni decidono della vita quotidiana di ognuno di noi.
Possono avvelenarci con un inceneritore o avviare la raccolta differenziata. Fare parchi per i bambini o porti per gli speculatori. Costruire parcheggi o asili. Privatizzare l'acqua o mantenerla sotto il loro controllo. Dai Comuni si deve ripartire a fare politica con le liste civiche."

La lista aderisce ai requisiti per avere la certificazione di trasparenza beppegrillo.it. Tra i requisiti c'è, ad esempio, il non essere iscritti a partiti ed essere incensurati.
La lista certificata sara' pubblicizzata dal blog beppegrillo.it e messa in condizione di scambiarsi informazioni e esperienze attraverso una piattaforma comune on-line che sarà messa a disposizione, sempre attraverso il blog.

Requisiti:
1. All'atto della loro candidatura e nel corso dell'intero mandato elettorale, i candidati non dovranno essere iscritti ad alcun partito o movimento politico
2. Il candidato non dovrà avere riportato sentenze di condanna in sede penale, anche non definitive, né avere procedimenti penali in corso al momento della propria candidatura
3. Il candidato non dovrà avere assolto in precedenza più di un mandato elettorale, a livello centrale o locale, a prescindere dalla circoscrizione nella quale presenta la propria candidatura
4.Ogni candidato dovrà risiedere nella circoscrizione del Comune o della Regione (a seconda che si tratti di elezioni comunali o regionali) per il quale intende avanzare la propria candidatura.
(Questo punto è oggetto di discussione a livello nazionale ed è molto probabile che i residenti nei comuni limitrofi, nel nostro caso quelli di tutta l'isola d'Ischia, possano candidarsi)

Impegni:
1. Ogni candidato si impegna a rimettere il mandato elettorale ricevuto, nel caso in cui, nel corso del suo svolgimento perda o si dimostri non abbia posseduto fin dall'origine uno o più dei requisiti minimi sopra descritti. In mancanza, l'intera lista perderà il diritto di qualificare la propria attività con la certificazione del blog
2. All'atto della propria candidatura, la lista provvederà a pubblicare in Rete, in un apposito ed adeguato spazio web, l'elenco dei componenti ed il loro curriculum vitae secondo uno standard che andremo a definire, con il proprio programma di governo ed istituirà contemporaneamente un blog aperto a tutti i cittadini che consenta il libero scambio di opinioni e critiche con i componenti della lista civica
3. La lista non potrà associarsi ad altri partiti o liste, se non certificate dal blog, per governare il Comune o la Regione

La discussione è all'indirizzo http://beppegrillo.me...­
Massimiliano I.
user 5098514
Ischia, NA
Post n.: 35
x me è perfetto laughing
Andrea D.
Aboliamoli.eu
Forio, NA
Post n.: 1.370
x me è perfetto laughing

Inviato alla stampa/tv locale.
Massimiliano I.
user 5098514
Ischia, NA
Post n.: 37
Propongo di creare e diffondere un comunicato nel quale chiediamo una sede per gli incontri
Andrea D.
Aboliamoli.eu
Forio, NA
Post n.: 1.340
Propongo di creare e diffondere un comunicato nel quale chiediamo una sede per gli incontri

Max ne possiamo parlare al prossimo incontro così almeno diamo un altro po' di tempo alle amministrazioni di darci una risposta...
Andrea
Mario G.
user 3721573
Ischia, NA
Post n.: 355
Comunicato pubblicato sul Golfo di oggi sabato 29 dicembre 2007.
Massimiliano I.
user 5098514
Ischia, NA
Post n.: 47
Il Golfo, in particolare oggi, ("Benzina a metà prezzo") estrae post dai forum dei meet up beppe grillo e li pubblica come iniziative degli Amici di Beppe Grillo! I post di un forum non sono informazione se decontestualizzati dal dialogo di un forum! E' manipolatorio e fuorviante! Inoltre invischia tale iniziativa, già da tempo ignorata nei forum, con quella dell'abolizione dei costi di ricarica.
Massimiliano I.
user 5098514
Ischia, NA
Post n.: 48
"Il Golfo, in particolare oggi, ("Benzina a metà prezzo") estrae post dai forum dei meet up beppe grillo e li pubblica come iniziative degli Amici di Beppe Grillo! I post di un forum non sono informazione se decontestualizzati dal dialogo di un forum! E' manipolatorio e fuorviante! Inoltre invischia tale iniziativa, già da tempo ignorata nei forum, con quella dell'abolizione dei costi di ricarica.
Dal golfo di oggi:
Dal blog di beppe grillo parte un'altra iniziativa... (quella precedente era abolire il costo di ricarica delle schede telefoniche prepagate... con ottima riuscita!!!!!)
Provare non costa nulla!!!!!!!!!!
Giratela ognuno ad almeno dieci contatti, grazie mille!!!!
COME AVERE LA BENZINA A META' PREZZO!!!!!!

Anche se non hai la macchina, per favore fai circolare il
messaggio agli amici.
Benzina a metà Prezzo....... Diamoci da fare...
Siamo venuti a sapere di un'azione comune per esercitare il
nostro potere nei confronti delle compagnie petrolifere.
Si sente dire che la benzina aumenterà ancora fino a 1.50
euro al litro.
UNITI possiamo far abbassare il prezzo muovendoci insieme,
in modo intelligente e solidale.
Ecco come:
La parola d'ordine è "colpire il portafoglio delle compagnie
senza lederci da soli".

Posto che l'idea di non comprare la benzina un determinato
giorno ha fatto ridere le compagnie (sanno benissimo che,
per noi, si tratta solo di un pieno.. differito, perché alla
fine ne abbiamo bisogno!), c'è un sistema che invece li farà
ridere pochissimo, purché si agisca in tanti.

I petrolieri e l'OPEC ci hanno condizionati a credere che un
prezzo che varia tra 0,95 e 1 euro al litro sia un buon
prezzo, ma noi possiamo far loro scoprire che un prezzo
ragionevole anche per loro é circa la metà.

I consumatori possono incidere moltissimo sulle politiche
delle aziende; bisogna usare il potere che abbiamo.
La proposta è che, da qui alla fine dell'anno, non si compri
più benzina delle due più grosse compagnie, SHELL e ESSO,
che peraltro ormai formano una unica compagnia.

Se non venderanno più benzina, saranno obbligate a calare i
prezzi.
Se queste due compagnie calano i prezzi, le altre dovranno
per forza adeguarsi.
Per farcela, però dobbiamo essere milioni di non clienti di
Esso e Shell, in tutto il mondo.
Questo messaggio, proveniente dalla Francia, è stato inviato
a una trentina di persone; se ciascuna di queste aderisce e
a sua volta lo trasmette a... diciamo una decina di amici,
siamo a trecento.
Se questi fanno altrettanto, siamo a 3000, e così via.

Di questo passo, quando questo messaggio sarà arrivato
alla... settima "generazione", avremo raggiunto e informato
trenta milioni di consumatori!
Inviate dunque questo messaggio a dieci persone, chiedendo
loro di fare altrettanto.
Se tutti sono abbastanza veloci nell'agire, potremmo
sensibilizzare circa 300 milioni di persone in otto giorni!

E' certo che, ad agire così, non abbiamo niente da perdere,
non vi pare?

Chi se ne frega per un po' ai bollini e ai regali e le baggianate
che ci vincolano a queste compagnie.

Coraggio diamoci da fare!
PS: NON FARE INOLTRA ma copia e incolla questa mail per mantenerla ordinata e permettere una migliore lettura"

Andrea D.
Aboliamoli.eu
Forio, NA
Post n.: 1.366
Il Golfo, in particolare oggi, ("Benzina a metà prezzo") estrae post dai forum dei meet up beppe grillo e li pubblica come iniziative degli Amici di Beppe Grillo! I post di un forum non sono informazione se decontestualizzati dal dialogo di un forum! E' manipolatorio e fuorviante! Inoltre invischia tale iniziativa, già da tempo ignorata nei forum, con quella dell'abolizione dei costi di ricarica.
Dal golfo di oggi:
Dal blog di beppe grillo parte un'altra iniziativa... (quella precedente era abolire il costo di ricarica delle schede telefoniche prepagate... con ottima riuscita!!!!!)
Provare non costa nulla!!!!!!!!!!
Giratela ognuno ad almeno dieci contatti, grazie mille!!!!
COME AVERE LA BENZINA A META' PREZZO!!!!!!

Anche se non hai la macchina, per favore fai circolare il
messaggio agli amici.
Benzina a metà Prezzo....... Diamoci da fare...
Siamo venuti a sapere di un'azione comune per esercitare il
nostro potere nei confronti delle compagnie petrolifere.
Si sente dire che la benzina aumenterà ancora fino a 1.50
euro al litro.
UNITI possiamo far abbassare il prezzo muovendoci insieme,
in modo intelligente e solidale.
Ecco come:
La parola d'ordine è "colpire il portafoglio delle compagnie
senza lederci da soli".

Posto che l'idea di non comprare la benzina un determinato
giorno ha fatto ridere le compagnie (sanno benissimo che,
per noi, si tratta solo di un pieno.. differito, perché alla
fine ne abbiamo bisogno!), c'è un sistema che invece li farà
ridere pochissimo, purché si agisca in tanti.

I petrolieri e l'OPEC ci hanno condizionati a credere che un
prezzo che varia tra 0,95 e 1 euro al litro sia un buon
prezzo, ma noi possiamo far loro scoprire che un prezzo
ragionevole anche per loro é circa la metà.

I consumatori possono incidere moltissimo sulle politiche
delle aziende; bisogna usare il potere che abbiamo.
La proposta è che, da qui alla fine dell'anno, non si compri
più benzina delle due più grosse compagnie, SHELL e ESSO,
che peraltro ormai formano una unica compagnia.

Se non venderanno più benzina, saranno obbligate a calare i
prezzi.
Se queste due compagnie calano i prezzi, le altre dovranno
per forza adeguarsi.
Per farcela, però dobbiamo essere milioni di non clienti di
Esso e Shell, in tutto il mondo.
Questo messaggio, proveniente dalla Francia, è stato inviato
a una trentina di persone; se ciascuna di queste aderisce e
a sua volta lo trasmette a... diciamo una decina di amici,
siamo a trecento.
Se questi fanno altrettanto, siamo a 3000, e così via.

Di questo passo, quando questo messaggio sarà arrivato
alla... settima "generazione", avremo raggiunto e informato
trenta milioni di consumatori!
Inviate dunque questo messaggio a dieci persone, chiedendo
loro di fare altrettanto.
Se tutti sono abbastanza veloci nell'agire, potremmo
sensibilizzare circa 300 milioni di persone in otto giorni!

E' certo che, ad agire così, non abbiamo niente da perdere,
non vi pare?

Chi se ne frega per un po' ai bollini e ai regali e le baggianate
che ci vincolano a queste compagnie.

Coraggio diamoci da fare!
PS: NON FARE INOLTRA ma copia e incolla questa mail per mantenerla ordinata e permettere una migliore lettura

E' una catena di sant'antonio che gira da tempo su internet e che non ha NULLA di vero. Mi dispiace che Il Golfo abbia dimenticato di fare una verifica prima di pubblicare e soprattutto che abbia associato (così come sembra da quanto mi è stato segnalato) l'iniziativa al meetup Amici di Beppe Grillo. Serve una smentita.
Massimiliano I.
user 5098514
Ischia, NA
Post n.: 53
Bozza della smentita:
Con tutte le attività e le comunicazioni degli Amici di Beppe Grillo Isola d'Ischia da pubblicare, è stata pubblicata una non iniziativa già da tempo condannata come catena di S. Antonio e mai considerata iniziativa da nessun meetup del mondo, quantomeno dal meet up di Grillo nè da chi ha intrapreso l'iniziativa contro i costi di ricarica.
Powered by mvnForum

La gente in questo
Meetup appartiene anche a:

Iscriviti

Iscritti a Meetup, Entrate

Cliccando "Iscriviti" o "Iscriviti usando Facebook", confermi di accettare i nostri Termini di Servizio & Politica di Privacy