Bacheca messaggi Meetup Isola d'Ischia ★ Connettività ed Informazione › CONNETTIVITA' E INFORMAZIONE

CONNETTIVITA' E INFORMAZIONE

Iscritto precedentemente
Post n.: 54
il ministero continua nella sua strada

http://www.pc-facile....­

aste entro il 14 luglio?
Iscritto precedentemente
Post n.: 57
AD OGGI LA REALE DIFFERENZA, VUOI PER UN MOTIVO O VUOI PER UN ALTRO, TRA LE DUE PETIZIONI STA TUTTA QUI

non credo che la differenza tra le due petizioni stia soltanto nel numero delle firme, ma soprattutto nei contenuti.

il mio intervento voleva sottolineare la necessità di un approfondimento di informazione (e sostenere il mio punto di vista, ovviamente)
fradik
user 4106137
Ischia, NA
Post n.: 1
A proposito di wi-max, leggetevi questo articolo... Benevento, apre la strada al Wi-Max in Campania
francesco
Luca T.
user 3753233
Ischia, NA
Post n.: 37
Benvenuto nel mondo dei parlanti.
Rimetti il link con l'indirizzo corretto, sembra interessante!
Mario G.
user 3721573
Ischia, NA
Post n.: 174
Ciao Fradik,
correggi il link perchè non funziona..è una notizia da valutare attentamente...
Antonello I.
Λεωνίδας
Ischia, NA
Post n.: 211
A proposito di wi-max, leggetevi questo articolo... Benevento, apre la strada al Wi-Max in Campania
francesco
CREDO CHE IL LINK GIUSTO SIA QUESTO.
CIAO.

ANTONELLO
wink

P.S.:
IL MIO PENSIERO A DISTANZA DI 2 MESI DALL'INVITO A PARTECIPARE ALLA DISCUSSIONE SI SINTESIZZA IN QUANTO SEGUE.

NON CREDO SI RIESCA A CONTRATTACCARE LE LOBBY DELLE TLC.
NON VI E' DIFESA LADDOVE NON VI E' INTERESSE A DIFENDERE.
NON VI E' CONOSCENZA LADDOVE REGNA L'INDIFFERENZA.
NON VI E' SOLUZIONE QUANDO NON SI CERCA.


CONTINUO SEMPRE PIU' A PRENDERE ATTO DELLA MIA DISILLUSIONE.

L'ITALIA E' UN PAESE CHE AMA LAMENTARSI ED IL WIMAX OFFRE QUESTA OPPORTUNITA' PER ALTRI 15 ANNI:

PERCHE' RINUNCIARE AD AVERE UN ALTRO ARGOMENTO SU CUI PIAGNUCOLARE? NON SAPREMMO COSA FARE ALTRIMENTI.

QUINDI:

W TELECOM, W WIND, W TISCALI, W FASTWEB, W TUTTI I MANAGER CHE SENZA UN EURO E AMMINISTRANDO AZIENDE CON PASSIVI ALTISSIMI, GRAZIE ALLA CONNIVENZA DEL POPOLO ITALIANO TUTTO, CONTINUERANNO A FAR CRESCERE L'ECONOMIA IN ITALIA COL CONTRIBUTO DEI SOLDI DEGLI ITALIANI DEI FINANZIAMENTI PUBBLICI E/O DI BANCHE, CHE CON LE AZIENDE TLC CONDIVIDONO MANAGER, CDA ED INTERESSI.
W L'ITALIA CHE NELLA CORSA AL FUTURO (CHE NEL RESTO DEL MONDO E' GIA CONSIDERATO PRESENTE) COME AL SOLITO SI PIAZZA AGLI ULTIMI POSTI.
W IL NOSTRO SENSO DI INETTITUDINE A SCEGLIERE LE POLITICHE CHE I NOSTRI ELETTI DOVREBBERO ATTUARE.


SE GLI ELETTI SONO LORO NON COMPETE A NOI FAR POLITICA. NOI CI POSSIAMO SEMPRE LAMENTARE, CHE SE LA SBROGLINO LORO.
crying
Andrea D.
Aboliamoli.eu
Forio, NA
Post n.: 1.004
Iscritto precedentemente
Post n.: 59
il meetup di milano si mobilita sul wimax con lettere ordinarie ed email questo è il testo:

http://beppegrillo.me...­

suggerisco di fare subito altrettanto soprattutto indirizzando al governo ed ai parlamentari...

e di spargere voce in altri meetup!!

Iscritto precedentemente
Post n.: 2
Con gli amici del Linux User Group Ischia, abbiamo giá da tempo cercato di invogliare gli ischitani ad usare il Wifi e interessarsi del WiMax, per questo creammo un blog WIschia per fornire piú informazioni possibili. La legge Urbani (una persona che tutto poteva fare, ma non questa legge) ha rovinato tutti i progetti Wifi in italia.

Tempo addietro scrissi anche una lettera ad Andrea (Generazione Attiva), per una petizione in modo da modificare tale legge. Perché in realtá queste tecnologie non mettono nessun limite d'uso, i politici provvedono a rendere le cose complesse (perché non capiscono su cosa stanno leggiferando)

Se volete potete usare benissimo il Blog Wifi Ischia per la campagna informativa.

Ciao gianni
Iscritto precedentemente
Post n.: 1
Ciao a tutti,

anch'io volevo dire la mia in questa discussione riguardo l'asta per l'assegnazione delle frequenze WiMax. Ho letto con interesse i precedenti post e devo dire che pian piano le idee riguardo WiMax sono state chiarite molto bene e gli spunti di discussione sono sicuramente parecchi.
Non voglio, anche perchè sarebbe superfluo in questa sede, fare delle considerazioni o digressioni di sorta su questa tecnologia in senso stretto. Mi sembra sia emerso chiaramente che è un ottima tecnologia in grado di soddisfare efficacemente numerosi bisogni, mai soddisfatti, di tantissimi cittadini italiani.
L'unica puntualizzazione che mi sembra utile fare è che le frequenze in attesa di essere messe all'asta sono quelle che vengono utilizzate dal cosiddetto WiMax fisso (standard IEEE 802.11d) ovvero quello dedicato ai collegamenti punto-multipunto in grado di portare un collegamento a banda larga via etere.
Esiste tuttavia un altro standard, chiamato WiMax mobile (standard IEEE 802.11e) che rappresenterà la vera svolta epocale se e quando troverà il suo spazio. Il WiMax fisso differisce dal WiMax mobile per due aspetti fondamentali che sono, in primo luogo, le frequenze utilizzate (che NON sono quelle oggetto dell'attuale asta) e per il tipo di collegamento per cui è stato pensato (che NON è quello per cui si immagina il WiMax fisso ovviamente). In definitiva il WiMax mobile sarebbe un vero e proprio sostituto delle attuali tecnologie 3G (UMTS e limitrofi) anche se è tutto da vedere.
Quelle apparecchiature postate, mi pare da Iacono, sono coreane e conformi al loro WiMax mobile denominato WiBRO.

Detto questo vengo alle petizioni e a quanto deliberato dalla AGCOM nell'ambito di queste aste.
A me le procedure sembrano fatte abbastanza bene e da tecnico non giurista mi sembra pure che
hanno cercato di non privilegiare nessuno in particolare, anzi sottolineano laddove necessario l'importanza di rispettare alcuni vincoli del tutto giusti che tendono ad aprire il mercato.
Certo non si lasciano frequenze libere ma poi, voglio dire, abbiamo già il WiFi per questo tipo di trasmissioni e non vedo neanche l'utilità, almeno in questa fase di averne.
Tutto sommato però per chi volesse fare qualcosa di particolare utilizzando WiMax, non ne vedo però applicazioni tanto immediate, qualche frequenza libera farebbe comodo.

In definitiva credo che, se pressione ci volesse, probabilmente la petizione Rodriguez potrebbe essere la più adeguata anche se, si sarà capito, non mi pare stiano facendo grossi "inguacchi".

Saluti

Alfonso
Powered by mvnForum

La gente in questo
Meetup appartiene anche a:

Iscriviti

Iscritti a Meetup, Entrate

Cliccando "Iscriviti" o "Iscriviti usando Facebook", confermi di accettare i nostri Termini di Servizio & Politica di Privacy