Bacheca messaggi Meetup Isola d'Ischia ★ Ambiente ed Energia › AGOSTO 2009 NUOVA ROTTURA AL CAVO ENEL/TERNA SOTTOMARINO (E IL PCB?)

AGOSTO 2009 NUOVA ROTTURA AL CAVO ENEL/TERNA SOTTOMARINO (E IL PCB?)

della
user 6593998
Ischia, NA
Post n.: 94
grazie mimmo ,
per come ci rappresenti ,per come elegantemente hai risposto sul GOLFO di oggi.smile

Gentilissima Signora.
Rispettando il Suo punto di gradevolezza verso certe rapprreSSentanze, mi deve consentire di dissociarmi.
Assolutamente non mi sento o ritengo " elegantemente " rappresaentato.
Anzi come isolano da sempre mi sento caso mai, MALAMENTE RAPPRESENTATO.
Ma ciò è solo un punto di vista personale che esprimo per non appartenere senza riserve anche se discretamente ed opportunamente, per il momento, silente.

Grazia a tutti quelli che fanno e lo fanno sapendolo fare.

Signora MI scusi.

Idealmente: rose per Lei.

P.S. Mi scuso per la forma confua.



mi dispiace ,
per lei ,signor macri',di non sentirsi rappresentato da cio' che esprime mimmo .
cio' non toglie e non mette alla causa che lo stesso mimmo sta sostenendo.
mi scusi, ma mi piacerebbe che lei sapesse che anche io mi sento a disagio dalla forma esoprattutto contenuto delle sue espressioni ....ultimamente.
e ....per ultimo......

grazie per le rose
Iscritto precedentemente
Post n.: 47
Gentile Signora
Ma solo a Lei Gentile Signora- LE CHIEDO SCUSA

Il problema è molto semplice da esporre:
Non ho capito se la lotta del Suo rappresentante è rivolta alla cabina Enel, ai cavi Enel, all'olio Enel o è contro l'Enel.

Oltre a ciò ho avuto modo di rilevare che anche altri mittapperi incominciano a non trovarsi con i conti e se ciò dovesse emergere ( cosa che non mi auguro) con chiarezza, oltre ogni forma dovrà anche Lei (come detto nostro malgrado) prenderne atto.

Concludo dicendo che a mio modesto avviso ritengo che l'isola non meriti di essere "smer....ata" come disse il buon Grillo per ogni dove e per ribadire cosa e ottenere cosa?
Gentile Signora che L'enel abbia perso olio velenoso ne sono persuaso tanto che con alcuni mitapperi formulammo anche una ipotesi plausibile di rottura e qualcuno si è chiesto perchè anche "altri" non lo avevano pensato e magari denunciato. Diciamo subito che il veleno è palese, cosa fare?
Togliere i cavi. Auguri.

Vi è modo e modo di fare le cose ed è anche necessario mettere in conto che spesso interessi personali, benche interessi legittimi vengono spesso ignorati e soverchiati da interessi sovprapersonali questo lo dice uno che pur avendo conseguito tante vittoria ha anche riportato cocenti sconfitte. Certi fenomeni per quanto è possibile si possono solo contenere.

Le rose sono ancora in boccio e le invio 11 splendide calle screziate.
Iscritto precedentemente
Post n.: 109
Perfetto: meglio non capire tanto il problema è da un?altra parte Tiè (emulando Grillo)

per i meetuppari che non dovessero trovarsi con i conti, in particolare se sono propietari di barche a vela, la cassa e la casa del guru sono sempre a disposizione

- parole +silenzio - sput.. + fonti di rottura e inquinamento...noi la chiamiamo energia
Iscritto precedentemente
Post n.: 48
Perfetto: meglio non capire tanto il problema è da un?altra parte Tiè (emulando Grillo)

per i meetuppari che non dovessero trovarsi con i conti, in particolare se sono propietari di barche a vela, la cassa e la casa del guru sono sempre a disposizione

- parole +silenzio - sput.. + fonti di rottura e inquinamento...noi la chiamiamo energia

Gentile Signora ecco un lampante esempio di volgarità, capricciosità e prepotenza.
Io ho risposto a Lei e l'elegantone risponde.
Iscritto precedentemente
Post n.: 110
chiedo scusa ma è solo suo il dibattito?

sono ancora presenti la penna il calamaio i fogli e le buste

scriva, in maniera riservata e non renda pubbliche le sue osservazioni eviterà spiacevoli, per lei, intromissioni in un blog e in discussioni che non hanno ancora, per la seconda volta, il suo nome , la sua paternità , il suo possesso, la sua propietà e quant'altro si può ricondurre ad una sua personale imposizione dei fatti, di opinioni, di giudizi personali.

i tempi sono cambiati siamo nel 2008

grazie per l'attenzione.
Andrea D.
Aboliamoli.eu
Forio, NA
Post n.: 1.823
Concludo dicendo che a mio modesto avviso ritengo che l'isola non meriti di essere "smer....ata"

Non ho ben capito Peppino cosa intendi tu per "smer*are".

Se l'Isola è stata smer*ata questo è stato dovuto al PCB che di certo non ha proprietà benefiche per la salute pubblica né dei residenti né dei turisti.

Ma possiamo sempre far finta che non sia successo nulla che il PCB sia un toccasana per il nostro mare, i nostri pesci e la nostra salute....
della
user 6593998
Ischia, NA
Post n.: 95
chiedo scusa ma è solo suo il dibattito?

sono ancora presenti la penna il calamaio i fogli e le buste

scriva, in maniera riservata e non renda pubbliche le sue osservazioni eviterà spiacevoli, per lei, intromissioni in un blog e in discussioni che non hanno ancora, per la seconda volta, il suo nome , la sua paternità , il suo possesso, la sua propietà e quant'altro si può ricondurre ad una sua personale imposizione dei fatti, di opinioni, di giudizi personali.

i tempi sono cambiati siamo nel 2008

grazie per l'attenzione.


mi spiace, vedere cosi tanto accanimento da parte sua verso persone come mimmo,
che a mio avviso operano in modo incisivo,per la collettivita'.
mi dica, lei cosa avrebbe fatto invece, per far sapere alla societa' di questo avvenimento sul PCB ?
per cio' che riguarda i meetupperi che non si identificano nella linea guida finora perseguita,siamo liberi penso tutti di esprimere un dissenso purche' esso non sconfini nella sterile e conflittuale discussione in lei mi sembra essere incappato.
ps.....preferivo le rose o tutt'al piu'le gardenie.....ma penso si debba aspettare a giugno.....
sono certa sino ad allora ,lei sara' molto piu' addolcito.
saluti......eleganti
Mario G.
user 3721573
Ischia, NA
Post n.: 607
Prima...





Dopo...



Purtroppo nella seconda foto avevo tolto la funzione data, ma sono certa di averla scattata in luglio.

L'utilizzo di queste foto, come giustamente sottolineato da Luca è stato improprio. La prospettiva diversa e la difficile collocazione temporale e spaziale rendono i termini di paragone non attendibili. La pubblicazione delle stesse ha contraddetto quella pulizia dell'informazione per la quale combattiamo fattivamente (V 2 Day) e che non deve avere alcuna distorsione populista.

Ciò non toglie che sono ben felice che l'argomento PCB assuma con sempre maggiore determinazione un ruolo di spicco nella cronaca Isolana e Nazionale.
Sul "Golfo" di oggi (10 maggio) vi è un articolo che riporta le reazioni del Centro Studi "Benthos" (Nessuna Segnalazione è arrivata al Labpratorio di Ecologia del Benthos), le quali se da un lato dimostrano la validità delle obiezioni da tempo postate da Luca in merito alla foto suindicate, dall'altro mostrano un eccessivo snobbismo culturale in Enti che per natura e per lavoro dovrebbero essere presenti e attive in tutte le questioni che vedono coinvolto l'Ecosistema Marino Isolano.

Non c'è bisogno di interpellanze ufficiali per capire il rischio effettivo che correrebbero le praterie di Posidonia e tutto l'ambiente marino in presenza di PCB. Fatevi un tuffo con maschere e pinne come ha fatto Martina e diteci cosa ne pensate!!! Cosa aspettate l'invito del Presidente della Republica?
Andrea D.
Aboliamoli.eu
Forio, NA
Post n.: 1.831
Oggi alle 13.20 su Raitre a TGR MEDITERRANEO Mistero a Ischia
Iscritto precedentemente
Post n.: 114
Caro Mario le foto pubblicate dal Golfo hanno fatto vedere per la prima volta la presenza di posidonie correlandola al disastro del PCB fuoriuscito dal cavo Enel ed aperto un dibattito come giustamente osservato dalla Marino oggi sul Golfo.

E? esagerato parlare di tradimento dell?informazione e di distorsione populista semplicemente perché si pongono opinioni a confronto, in un anno dal disastro non ho visto o sentito nessuno parlare di posidonia, quindi più che pulizia dell?informazione io la chiamo omertà di informazione, a tutti i livelli


Molti si sono svegliati dopo un anno circa dai loro sogni di verdi praterie sperando che nel frattempo tutto fosse stato ben occultato e nessuno avesse parlato di posidonia oceanica ed è questo l?unico argomento improprio della intera vicenda

Se vuoi un esempio di come invece si può cercare di manipolare la realtà senza però aver avuto la forza di raggiungere lo scopo, lo puoi le leggere in un post di una persona che non è più tra noi. ...che L'enel abbia perso olio velenoso ne sono persuaso tanto che con alcuni mitapperi formulammo anche una ipotesi plausibile di rottura e qualcuno si è chiesto perchè anche "altri" non lo avevano pensato e magari denunciato?. ... traducendo vuol dire questo: non è solo l?enel che puo? perdere olio si può ipotizzare qualche altra rottura magari il serbatoio di uno scafo che versa a mare centinaia di litri di gasolio o benzina che, nella qualità di idrocarburi, sono fortemente compatibili con le schede tecniche Enel degli alchil benzeni linerari con la sigla T3788.

Mario questo giusto per farti capire gli interessi in gioco che portano a riunioni per coprire e formulare altre opportunità di rottura e di versamenti in mare. E in queste riunioni nessuno parlava di posidonie

Solo chi non voleva sapere faceva finta di non sapere e non vedere, ve la ricordate la nave Giulio Verne che senza ancoraggio ma con l?ausilio di motori ed eliche sempre in azione stazionò per mesi sul luogo del disastro dove ci sono praterie di posidonie? Ma ti ripeto stranamente nessuno parlò per tempo eppure il gotha ambientalista era presente il giorno 1 agosto 2007 insieme al ministro, all?ammiraglio e a tutti quelli che contano ed hanno il potere per cambiare le cose, proprio sul molo a pochi metri dall?incidente ai cavi dell?Enel con PCB.

Troppo comodo scoprirsi competenti ad un anno dal disastro, nessuno ha informato?

I tempi e i modi delle denunce sono stati puntuali e precise (anche anticipando il disastro da diversi anni) a tutte le autorità preposte alla tutela dell?ambiente marino ed espressamente pubblicate in ripetuti articoli dal golfo,rigorosamente datati

Ma si è proprio sicuri che si voleva essere informati dell?accaduto e delle posidonie? Non ho visto nessuno scrivere una parola sul disastro sull?Enel ma soprattutto nessuno ha pronunciato la parola Posidonia

Solo le foto di Martina hanno fatto il Miracolo

noi abbiamo le foto qualcun'altro è stato in quei posti?
qualcuno ha fatto delle indagini?
no e allora?
noi parliamo ed esprimiamo un' opinione documentandola con delle le foto altri invece parlano solo e solo perchè aprono la bocca dovrebbero avere ragione loro?

se non fosse morta una persona oggi sarebbe viva... ecco come si possono usare solo le parole

prima di parlare di disinformazione pesiamoci la palla

Adesso vediamo cosa si vuole realmente fare avendo istituita l?Area Marina Protetta Regno di Nettuno, ci sono tutti gli strumenti per risolvere definitivamente il problema

Ricordiamoci che è il secondo incidente sui cavi ENEL con PCB del primo non c?è traccia solo l?ordinanza della C.P. n 51/2000 emessa dopo 6 mesi dalla riparazione dei cavi

In quella occasione nessuno si svegliò dai sogni delle verdi praterie e non servirono riunioni era tutto sotto controllo, non era estate e l?informazione non aveva bisogno di pulizia
Powered by mvnForum

La gente in questo
Meetup appartiene anche a:

Iscriviti

Iscritti a Meetup, Entrate

Cliccando "Iscriviti" o "Iscriviti usando Facebook", confermi di accettare i nostri Termini di Servizio & Politica di Privacy