Bacheca messaggi Meetup Isola d'Ischia Meetup Isola d'Ischia › Liste per le elezioni comunali isolane

Liste per le elezioni comunali isolane

Mario G.
user 3721573
Ischia, NA
Post n.: 1.453
Con questa discussione avviamo il confronto per valutare la possibilità di partecipazione alle elezioni politiche amministrative comunali per le municipalità isolane.
Andrea D.
Aboliamoli.eu
Forio, NA
Post n.: 3.289
Nel 2011 sull'isola ci saranno le elezioni amministrative a Serrara Fontana (Sant'Angelo).
Iscritto precedentemente
Post n.: 95
OK mi sermbra un passaggio delicato e importante. le elezioni di forio il primo passo, le regionali la prova generale adesso si comincia a fare sul serio nel senso che: (a mio modesto parere)

1) se ci presentiamo il gioco deve valere la candela ovvero, se dobbiamo fare uno sforzo organizzativo, economico, di tempo e di esposizione, questi sforzi devono produrre ASSOLUTAMENTE un risultato, ovvero l'elezione di almeno un consigliere comunale lì dove ci presentiamo in maniera che, dopo, tutta l'attività del movimento possa, in quel comune, avere un incidenza completamente diversa (es. presentare interrogazioni, emendamenti, accedere a carte, delibere, documenti, far circolare informazioni, avere spazio sui media per far conoscere idee e azioni del movimento)

2) dobbiamo come si suol dire MISURARCI LA PALLA, nel senso che dobbiamo prima di tutto capire di quali, forze, persone e consenso disponiamo caso per caso e come possiamo moltiplicare queste risorse, mettendo IN MOVIMENTO quelle esistenti. Per fare questo ritengo sia necessario, opportuno e improrogabile la apertura di una specie di bando dove invitiamo, tutte le persone con cui riusciamo a comunicare, a mettersi in lista per le elezioni dei comuni in cui risiedono, dove hanno famiglia o in cui svolgono prevalentemente la loro attività.
Questo passo è fondamentale perchè per presentarci dovremmo di volta in volta mettere assieme una lista di 17 o 21 persone, che non possono essere persone QUALSIASI ma devono essere conosciute, testate e COERENTI con i principi e il modus operandi del moVimento.

3) il movimento Isola d'Ischia deve stilare un proprio non-programma. Si potrebbe iniziare affidando a qualcuno un lavoro di riepilogo di tutte le discussioni e i progetti RELATIVI A TEMATICHE DI AMMINISTRAZIONE PUBBLICA ISOLANA già discussi nel tempo, arrivando ad una sintesi di quanto elaborato finora ed aprendo una discussione sulla falsariga del programma nazionale con una scadenza per stilare il non programma del movimento ischia, aperto a chiunque voglia partecipare apportando idee concrete e proposte. (ricordate Ischia 2.0)

Ecco. il profilo del futuro candidato nela lista del mov 5 stelle nelle tornate elettorali comunali è: qualcuno che già conosce e condivide le idee del movimento, questa persona và "stanata" e "attivata" nella stesura del programma che poi dovrà anche attuare una volta eletto.

come slogan sceglierei qualcosa del tipo: UN ALTRO MONDO E' POSSIBILE. ADESSO TOCCA A TE!
oppure TI HANNO TOLTO TUTTO- COSA HAI DA PERDERE? che sono un poco i temi che sono usciti fuori a woodstock 5 stelle.

Fondamentale stabilire un calendario/cronogramma di tutte le attività preparatorie (raccolta nominativi liste, stesura non programma, raccolta firme, acquisizione dati elettorali, etc) chiediamo anche aiuto al movimento, nel senso che in emilia romagna o i altre regioni dove questo passaggio già l'hanno fatto ci possono sicuramente dare consigli importanti.

Io resto, per quello che posso, a totale disposizione del movimento.
Mario G.
user 3721573
Ischia, NA
Post n.: 1.478
OK mi sermbra un passaggio delicato e importante. le elezioni di forio il primo passo, le regionali la prova generale adesso si comincia a fare sul serio nel senso che: (a mio modesto parere)

1) se ci presentiamo il gioco deve valere la candela ovvero, se dobbiamo fare uno sforzo organizzativo, economico, di tempo e di esposizione, questi sforzi devono produrre ASSOLUTAMENTE un risultato, ovvero l'elezione di almeno un consigliere comunale lì dove ci presentiamo in maniera che, dopo, tutta l'attività del movimento possa, in quel comune, avere un incidenza completamente diversa (es. presentare interrogazioni, emendamenti, accedere a carte, delibere, documenti, far circolare informazioni, avere spazio sui media per far conoscere idee e azioni del movimento)

2) dobbiamo come si suol dire MISURARCI LA PALLA, nel senso che dobbiamo prima di tutto capire di quali, forze, persone e consenso disponiamo caso per caso e come possiamo moltiplicare queste risorse, mettendo IN MOVIMENTO quelle esistenti. Per fare questo ritengo sia necessario, opportuno e improrogabile la apertura di una specie di bando dove invitiamo, tutte le persone con cui riusciamo a comunicare, a mettersi in lista per le elezioni dei comuni in cui risiedono, dove hanno famiglia o in cui svolgono prevalentemente la loro attività.
Questo passo è fondamentale perchè per presentarci dovremmo di volta in volta mettere assieme una lista di 17 o 21 persone, che non possono essere persone QUALSIASI ma devono essere conosciute, testate e COERENTI con i principi e il modus operandi del moVimento.

3) il movimento Isola d'Ischia deve stilare un proprio non-programma. Si potrebbe iniziare affidando a qualcuno un lavoro di riepilogo di tutte le discussioni e i progetti RELATIVI A TEMATICHE DI AMMINISTRAZIONE PUBBLICA ISOLANA già discussi nel tempo, arrivando ad una sintesi di quanto elaborato finora ed aprendo una discussione sulla falsariga del programma nazionale con una scadenza per stilare il non programma del movimento ischia, aperto a chiunque voglia partecipare apportando idee concrete e proposte. (ricordate Ischia 2.0)

Ecco. il profilo del futuro candidato nela lista del mov 5 stelle nelle tornate elettorali comunali è: qualcuno che già conosce e condivide le idee del movimento, questa persona và "stanata" e "attivata" nella stesura del programma che poi dovrà anche attuare una volta eletto.

come slogan sceglierei qualcosa del tipo: UN ALTRO MONDO E' POSSIBILE. ADESSO TOCCA A TE!
oppure TI HANNO TOLTO TUTTO- COSA HAI DA PERDERE? che sono un poco i temi che sono usciti fuori a woodstock 5 stelle.

Fondamentale stabilire un calendario/cronogramma di tutte le attività preparatorie (raccolta nominativi liste, stesura non programma, raccolta firme, acquisizione dati elettorali, etc) chiediamo anche aiuto al movimento, nel senso che in emilia romagna o i altre regioni dove questo passaggio già l'hanno fatto ci possono sicuramente dare consigli importanti.

Io resto, per quello che posso, a totale disposizione del movimento.

Condivido pienamente l'analisi di Luca e credo che il lavoro debba iniziare sin da adesso con precisi obiettivi, concentrandosi con la dovuta forza nel conseguimento di quell'unico scopo e senza troppe digressioni. Purtroppo si tratta di una tornata elettorale decisiva per noi del movimento e bisogna ora entrare e sfondare. Sabato ci conteremo e decideremo.


Donato M.
Staff_M5S_Ischia
Ischia, NA
Post n.: 361
tutto giusto, battiamo ferro dov'e' caldo = Barano biggrin
Andrea D.
Aboliamoli.eu
Forio, NA
Post n.: 3.312
tutto giusto, battiamo ferro dov'e' caldo = Barano biggrin

Se questa è la volontà della maggioranza ok, non dimenticate però il resto dell'Isola (sennò non ha senso chiamarsi Movimento 5 Stelle Isola d'Ischia)
Davide I.
Domanidomani
Organizer del gruppo
Ischia, NA
Post n.: 580
Non vorrei sbagliare ,ma come sistema elettorale avremmo piu chance ad Ischia ,resta di fatto che per Barano abbiamo piu numeri , ed è innegabile che nell' attuale non abbiamo le forze per coprire 2 fronti elettorali .
Oggi (personalmente) dico Barano,ma non scarto Ischia!!!
Mario G.
user 3721573
Ischia, NA
Post n.: 1.480
Non vorrei sbagliare ,ma come sistema elettorale avremmo piu chance ad Ischia ,resta di fatto che per Barano abbiamo piu numeri , ed è innegabile che nell' attuale non abbiamo le forze per coprire 2 fronti elettorali .
Oggi (personalmente) dico Barano,ma non scarto Ischia!!!

Cosa intendi per sistema elettorale?
Davide I.
Domanidomani
Organizer del gruppo
Ischia, NA
Post n.: 581
Facevo un interessante chiacchiera con un amico stamattina , che approfondirò oggi ,poi ieri sera guardavo i dati 2007 delle scorse tornate Ischia -Barano.
Barano pare 3 liste ,la 3° dottor Giacchino con composizione mirata di altri medici ed affini(voti catturati sulla salute)
Davide I.
Domanidomani
Organizer del gruppo
Ischia, NA
Post n.: 582
Ragionavo su Ischia che puo presentare un ballottaggio e sul fatto che esiste un voto anche partitico quindi un idv potrebbe gettarsi su di noi, barano molto(esclusivamente) clientelare ,Ischia in caso di ballottaggio saremo contattati da uno dei 2 per gli ipotetici 300 voti presi (quindi dovrebbe dal palco promettere l inserimento di un nostro punto del programma per esempio),lo so sono idee.
Resto convinto per Barano sia chiaro visto l attuale composizione che si è creata nel meetup, ma un pensierino ad Ischia facciamolo ,o meglio manteniamolo vivowink
Powered by mvnForum

La gente in questo
Meetup appartiene anche a:

Iscriviti

Iscritti a Meetup, Entrate

Cliccando "Iscriviti" o "Iscriviti usando Facebook", confermi di accettare i nostri Termini di Servizio & Politica di Privacy